Crunch inverso: come eseguirlo correttamente

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Crunch inverso

Cosa è il crunch inverso?

Il crunch inverso è uno degli esercizi più comuni ed efficaci per allenare gli addominali. Un esercizio semplice che aiuterà a tonificare e rafforzare tutto il core, il baricentro del nostro corpo, responsabile di tutte le azioni di vita quotidiana come camminare, correre, sollevare e spostare oggetti pesanti.

Tecnicamente è analogo a un normale crunch, con la differenza che non sarà il busto ad andare verso le gambe, ma il contrario, proprio come suggerisce il nome, ma di questo ne parleremo tra poco.

Muscoli coinvolti nel reverse crunch

Muscoli coinvolti con il crunch inverso

Le fasce muscolari coinvolte durante i crunch inversi sono:

  • Retto dell’addome
  • Obliqui
  • Trasverso dell’addome
  • Ileopsoas

L’esecuzione di questo esercizio servirà a potenziare questi muscoli in modo profondo, Avere un core allenato è sinonimo di equilibrio e quindi di corretto assetto posturale.

Corretta esecuzione e crunch inverso a terra

Per arrivare a una corretta esecuzione del crunch inverso è fondamentale partire dalla giusta posizione.

Ecco come posizionarti in maniera corretta:

  • Sdraiati a terra o sulla panca piana in decubito supino (sulla schiena)
  • Le braccia sono distese lungo i fianchi e con i palmi delle mani che poggiano sul terreno
  • Le gambe sono parallele e leggermente flesse

Invece per quanto riguarda l’esecuzione in maniera corretta dell’esercizio devi tenere ben in mente i seguenti step:

  • Solleva entrambe le gambe, tenendo le ginocchia flesse in modo da formare un angolo di 90°
  • La testa e le spalle rimangono ferme, in posizione neutra
  • Con una contrazione addominale solleva il bacino che raggomitolandosi su se stesso porta le ginocchia verso il petto
  • Toccato il punto di massima contrazione, si ritorna alla posizione di partenza: abbassando il bacino senza inarcare la zona lombare e senza perdere il contatto con il pavimento.

Applicare la giusta respirazione durante l’esecuzione è importantissimo:

  • Espira durante la contrazione addominale, quando il bacino sale per intenderci
  • Inspira durante la fase discendente delle gambe.

Il movimento deve essere lento e controllato; non eseguire il rimbalzo per aiutare l’esecuzione e non staccare completamente il bacino, tenendo aderenza solo con le scapole. Se la prima volta che svolgi l’esercizio può sembrarti difficile, aggrappati a un oggetto fisso e tutto diventa più semplice.

Video corretta esecuzione del reverse crunch

Le varianti

Una volta appreso il movimento base è possibile puoi intensificare l’esercizio integrando una delle seguenti varianti.

Crunch inverso su panca

Può essere eseguito sia su una panca piana che una panca inclina. La modalità di esecuzione rimane la medesima.

  • Sdraiati su una panca in posizione supina
  • Afferra i bordi della panca all’altezza della testa
  • Solleva le ginocchia a 90 gradi
  • Contrai i muscoli del core e usa gli addominali per sollevare il bacino e le ginocchia verso la testa
  • Fermati brevemente nella posizione alta del movimento e poi scendi lentamente fino ad arrivare alla posizione di partenza

Si può posizionare anche un foam roller nell’incavo del ginocchio facendo pressione mentre si sollevano le gambe.

Vuoi migliorare il tuo addome ma non possiedi una panca per eseguirli? Nessun problema ecco le migliori presenti su Amazon

Video bench reverse crunch (crunch inverso su panca piana)

Video decline bench reverse crunch (reverse crunch su panca inclinata)

Crunch inverso alle parallele

  • Il corpo è sospeso alle parallele con i gomiti e gli avambracci appoggiati su di esse e con le mani ben salde che le impugnano
  • Il busto e il collo sono immobili, la schiena è estesa e le ginocchia estese (esecuzione difficile) o flesse (esecuzione facile)
  • Fletti completamente le anche all’altezza dell’addome per portare le gambe nella posizione voluta
Puoi ordinare in tutta sicurezza le parallele per poter eseguire anche a casa tua il crunch inverso alle parallele

Video crunch inverso combinato alla parallele

Crunch inverso su fitball

  • Posiziona le mani a terra con le gambe tese in modo che il dorso dei piedi sia appoggiato sulla fitball
  • La posizione iniziale è la medesima dei push up (piegamenti sulle braccia)
  • Porta le ginocchia verso il petto, senza mai piegare i gomiti ne tanto meno toccare il pavimento con le ginocchia
  • Il tronco si flette in linea retta e su un unico piano
  • Stendi le ginocchia e ritorna alla posizione di partenza
La fitball è un attrezzo semplice ed economico che non deve assolutamente mancare. Ecco quali sono le migliori

Video reverse crunch swiss ball

La TUA opinione per Noi Conta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.