Home / Esercizi / Esercizi Pettorali / Piegamenti sulle braccia: gomiti larghi o stetti?

Piegamenti sulle braccia: gomiti larghi o stetti?

Quante volte ci siamo chiesti qual è la posizione dei gomiti durante l'esecuzione dei piegamenti sulle braccia (push up)? Larghi? Stretti?

Push up gomiti larghi vs Push up gomiti stretti

L’importante dei gomiti nei piegamenti sulle braccia

Quante volte ci siamo chiesti qual è la posizione dei gomiti durante l’esecuzione dei piegamenti sulle braccia? Larghi o Stretti? Una via di mezzo tra larghe e strette?

Se vuoi conoscere la risposta allora continua a leggere l’articolo…

Dolore ai gomiti nei piegamenti

Se avverti dei dolori durante l’esecuzione dei push up è perché molto probabilmente li stai eseguendo con un’angolazione di gomiti superiore ai 90°, chiudendo lo spazio subacromiale aumentando quindi la probabilità di ledere i tendini della cuffia rotatoria.

Tutto un altro discorso si ha quando si mantiene l’angolazione dei gomiti inferiore a 90°. Questa posizione mette la scapola in un posizione migliore stabilizzando l’articolazione della spalla durante tutta la fase del movimento. Quindi è preferibile eseguire i piegamenti sulle braccia mantenendo i gomiti stretti.

In definitiva è meglio eseguire i push up mantenendo una forma ad ‘A‘ piuttosto che una forma a ‘T‘ (vedi immagine sottostante).

L’utilizzo di una formata a ‘T‘ durante i piegamenti sulle braccia imprimerà più pressione sul collo e sulla parte anteriore delle spalle.

Articolo originale by Vinh Pham

Posizione Gomiti Push Up

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.